Prenota

Prenota

Chiudi

Prenota

Visita guidata alla Grotta Guattari - 23 Ottobre

Il territorio di Sabaudia e dintorni è stato frequentato da Neanderthal e da Homo Sapiens, che hanno lasciato tracce del loro passaggio di inestimabile valore.

Domenica 23 Ottobre immergiti in un viaggio incredibile alla scoperta di uno dei ritrovamenti più significativi su scala internazionale. La visita, organizzata dall’azienda Sentiero, inizierà alle ore 9:00 e terminerà alle 11:45.

Adulti: € 15.00
Ragazzi 14-18: € 10.00
Ragazzi 6-13: € 8.00
Bambini 0-5: Gratis

Grotta Guattari venne alla luce nel 1939, dopo essere stata sepolta da una frana che ne aveva sigillato l’ingresso ben 53 mila anni fa.

A oltre ottant’anni dalla scoperta della Grotta Guattari a San Felice Circeo (LT) una nuova campagna di scavi condotta dalla soprintendenza archeologica delle province di Latina e Frosinone insieme con l’Università di Roma “Tor Vergata” ha portato al ritrovamento di resti compatibili con nove individui di Neanderthal. I reperti fossili rinvenuti nel corso delle ricerche, iniziate nell’ottobre del 2019, sono databili per lo più tra i 50mila e i 68mila anni fa, tra questi uno, quello più antico, è databile tra i 100mila e i 90mila anni fa. Questi, insieme agli altri due trovati in passato nel sito, portano a 11 il numero complessivo di individui presenti nella Grotta Guattari che si conferma così uno dei luoghi più significativi al mondo per la storia dell’uomo di Neanderthal.

Contatta il nostro ricevimento per maggiori informazioni e per prenotare.

Questo sito utilizza cookie tecnici proprietari e cookie analitici di terze parti per offrire agli utenti una migliore esperienza di navigazione. Cliccando “accetta” autorizzi ad usare i cookie analitici, mentre cliccando “mantieni disabilitati” rifiuti tali cookie.
Per maggiori informazioni, consulti la nostra Informativa Privacy Policy.